Mar 15

Bene Alfano sulle banche

«La ripartenza dell’economia in Italia dipende dall’impegno e dal sacrificio di tutti, banche comprese e il denaro che queste hanno ricevuto dalla Bce al tasso dell’1% deve contribuire alla rimessa in moto del nostro sistema finanziario. Bene ha fatto, dunque, il segretario del Pdl Angelino Alfano a ricordare ai vertici dell’Abi, attraverso la presentazione di proposte concrete, che tutelare famiglie, lavoratori e imprese è la priorità da perseguire: nessuno, infatti, può pensare di operare in una posizione privilegiata, neanche gli Istituti di credito, soprattutto in tempo di crisi. Le banche che usufruiranno del prestito agevolato della Bce, perciò, potrebbero impegnarsi davanti all’opinione pubblica a stabilire un tetto ragionevole, tanto ai compensi dei manager quanto ai dividendi dei soci».

È quanto dichiara il deputato del PdL, Giorgia Meloni.

Condividi

Rispondi