«

»

Apr 28

Intollerabili minacce a Storace da parte del Pd a Camaiore. Interrogazione a ministro Cancellieri per garantire il diritto a manifestare

Quanto accaduto a Camaiore al segretario de “La Destra”, Francesco Storace, costretto ad annullare un incontro elettorale dopo la mobilitazione minacciosa messa in atto dal Partito Democratico locale, non è tollerabile. La gravità dell’accaduto è ancor più rilevante perché fa seguito ad una serie di episodi contro il suo movimento politico che di recente si sono verificati sempre in Toscana, a Calenzano e a Marina di Carrara. Io stessa sono stata testimone, lo scorso mese di febbraio, di atti intimidatori finalizzati ad impedire la mia partecipazione ad una manifestazione a Firenze per le celebrazioni della Giornata del Ricordo».

«L’Italia è uno Stato democratico nel quale ognuno è libero di esprimere e manifestare il proprio pensiero. Le Istituzioni non possono restare in silenzio di fronte alla violazione di questo diritto fondamentale ma devono intervenire per assicurare la libertà di svolgimento di una campagna elettorale. Per questo, insieme all’on Fabio Rampelli, ho presentato un’interrogazione al ministro dell’Interno, Annamaria Cancellieri. Vogliamo sapere quali provvedimenti intenda prendere l’Esecutivo per garantire il diritto a svolgere una democratica e legittima attività politica in tutto il territorio nazionale al movimento politico “La Destra” e a qualunque altro, a prescindere dallo schieramento di appartenenza

Condividi

Rispondi