«

»

Mag 21

Pdl: Necessario profondo rinnovamento dando priorità ai problemi degli italiani

Il Popolo della Libertà ha il dovere di confrontarsi con i risultati delle elezioni amministrative, di fronte ai quali non è possibile far finta di nulla.

E’ necessario mettere in atto un profondo rinnovamento del partito a tutti i livelli, che deve ripartire da due grandi presupposti imprescindibili: merito e consenso, unici requisiti in grado di garantire al Pdl e all’intera Nazione degli effetti positivi e difesa dei valori che appartengono al centrodestra per tradizione e cultura.

La scarsa affluenza alle urne dimostra che questo voto è stato determinato dalle scelte degli elettori del centrodestra, che hanno lanciato al Pdl un segnale inequivocabile.

Raccogliamo questo segnale e riflettiamo su quanto accaduto con onestà e coraggio. Dobbiamo tornare a parlare alla nostra gente e riconquistare la fiducia di chi ha dimostrato di credere nel nostro progetto politico.

E dobbiamo farlo dando la priorità ai problemi degli italiani piuttosto che alle alchimie di palazzo, perché i dati delle elezioni amministrative dimostrano che il nostro potenziale elettorato costituisce ancora la maggioranza tra gli italiani

Condividi

3 comments

  1. Antonio Minardi

    Giorgia, hai ragione io credo che bisogna avere più fiducia e forza di volontà, il popolo della libertà è un partito politico prestigioso alle prossime elezioni politiche riconquisterà la piena fiducia dei cittadini, bisogna mettere alle spalle le sconfitte incassate, sono solo il risultato di un momento negativo dovuto a problemi di vario genere. Per il 2013 dovrete realizzare un programma politico da presentare agli elettori che tratti i temi più comuni:
    1) Lavoro
    2) Sanità
    3) Rapporti economici con gli stati membri dell’unione europea
    4) Salvaguardia ambientale
    5) Imprenditoria giovanile
    6) Tasse (equilibrio delle tasse in base allo stipendio recepito)
    7) Salvaguardia economica dell’italia e dei cittadini
    ecc. Questi temi sono importanti per me e credo che lo siano anche per te non dimenticarlo.

  2. Gabriele Zahami

    E’ un momento importante di transizione dove tutto ciò che è passato sarà azzerato, guardiamo avanti, liberiamoci dalla polvere ( non dimenticando gli insegnamenti ). Nuove persone giovani, nuove idee, nuovo spirito di rinascimento, spero On. Meloni che lei sara’ la protagonista di questo periodo.

  3. Vito Cipolla

    Bellissima Giorgia, hai pienamente ragione. Bisogna avere la volontà e la forza per un rinnovamento totale, sia sui programmi ed anche sull’impostazione del PDL. Purtroppo le amministrative sono andate male ovunque. Bisogna guardare avanti e esserci unione tra quelli che credono che tale cambiamento è necessario. Nuova dirigenza nuovo programma, nuovo modo di approccio verso la gente. Sono certò che tu sarai protagonista in questo. Non sarai lasciata sola, io sarò sempre al tuo fianco e nel mio piccolo mi lotterò per portare avanti le tue idee che condivido al 100%. Grazie di esistere abbiamo bisogno di gente in gamba come te per rifondare e rigenare il PDL e il centro destra. Il popolo non chiede che questo. Buon lavoro confido in te. Io ci sono puoi contare su me per tutto.

Rispondi