«

»

Giu 13

Corruzione: Voteremo tre fiducie anche se il provvedimento poteva essere più incisivo

«Pur nella convinzione che questo provvedimento avrebbe avuto bisogno di un maggiore approfondimento e sarebbe potuto essere assai più incisivo di quanto invece risulterà per volere del Governo, voteremo le tre fiducie di oggi, e invitiamo i colleghi a farlo, per non consentire a questo Esecutivo la furbata di accusare il Popolo della Libertà di non avere a cuore il tema della lotta alla corruzione. Tema che proprio il Pdl, su proposta del segretario Angelino Alfano, ha posto per primo all’attenzione del Parlamento’».
E’ quanto dichiarano in una nota congiunta i deputati del Pdl, Giorgia Meloni e Massimo Corsaro.

Condividi

2 comments

  1. Vito Cipolla

    Ottimo, condivido. Nonostante le brutte figure del govero dei tecnici, occorreva che fosse stato più incisivo e non agevolasse la prescrizione per alcuni esponenti inputati del Pd. Anche se il Pd, a tal proposito, tace e non va gridando, alla legge ad personam. Ma sappiamo come sono i sinistri per cui ogni commento a tal proposito è superfluo. Comunque, nonostante gli attacchi personali alla tua persona da parte di molti, al tuo post sulla tua pagina facebook, i quali non condivido, in quanto il tema della corruzione, è del PDL. Anche questa presa di posizione da parte dell’on. Meloni e dell’on. Corsaro, mostra che nel Pdl c’è gente ingamba che lavora per l’interesse del paese e non per quello personale. Grande mitica Giorgia. Grazie di cuore bellissima.
    Un abbraccio
    Vito

  2. maurizio grego

    per combattere la corruzione non serve aumentare le pene o aggiungere nuovi reati.
    Basterebbe piu’ trasparenza e semplificazione ( il codice degli appalti ha piu’ articoli del codice penale!!!!)
    Fare piu’ testi unici e non leggi che richiamano altre leggi … o articoli di altre leggi….
    usare di piu il web e l’autocertificazione soprattutto nei rapporti con la pubblica amministrazione.
    mettere on-line tutte le leggi e i regolamenti e tutte le concessioni ed autorizzazioni rilasciate dalle pubbliche amministarzioni

Rispondi