«

»

Giu 14

Inno Mameli: Bene approvazione del Ddl per raccontare storia d’Italia a nuove generazioni

«Rivolgo un plauso all’on. Frassinetti e ai colleghi della Commissione Cultura per l’approvazione del ddl sull’insegnamento dell’Inno di Mameli nelle scuole e per l’istituzione della “Giornata dell’Unità Nazionale, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera”.

Questo provvedimento risponde alla necessità di celebrare e valorizzare la memoria e l’identità della nostra Patria e del nostro popolo, e lo fa rivolgendosi alle nuove generazioni. Mi auguro che anche il Senato faccia la sua parte e approvi il provvedimento».

Condividi

1 comment

  1. VITO

    Complimenti all’on ed ai colleghi che hanno approvato il ddl e a tutti quelli che lo hanno proposto. E bello sentire queste notizie. Le tradizioni e l’unità dell’Italia, uniti sotto una bandiera, un inno ed una costituzione che ci rappresenta e la cosa più bella per una Nazione un paese. Sopratutto se l’unità è stata creata con il sacrificio ed il versamento del sangue di molti Patrioti giovani che hanno sempre creduto in quello che facevano e per quello per cui lottavano. Bene che i ragazzi sin da picolli, conoscano ed apprezzino queste cose, rendendoli più partecipi e facendoli sentire uniti appertenenti ad un’unica terra. W l’Italia, il nostro Tricolore ed il nostro meraviglioso Inno. Anche se su facebook vengo tacciato di scrivere stupidate, che faccio piangere e sono penoso, e che quindi devo essere bannato e bloccato dalla pagina dell’On Meloni, perchè faciio perdere voti ad iosa. Questa è l’ultima che sento e mi viene da ridere per la pochezza di gente che c’è in giro. Se oggi “difendere” qualcuno perchè viene insultato in quanto è un Deputato della Camera, offendendone anche la persona, è penoso e fa pinagere, bene io non condivido l’arroganza e la supponenza della gente. Ognuno liberamente può esprimere le proprie idee e le proprie posizioni, per fortuna siamo ancora in democrazia. Per cui chiedo scusa all’On. Meloni, se ho risposto alle provocazioni nella sua pagina di Facebook. Ma ne sono lieto, perchè se venire insultati, offesi perchè io credo nelle capacità e condivido le idee di Giorgia Meloni, a volte prendendo le sue difese, anche se non ne ha bisogno, quando viene insultata sia come politico e sopratutto come persona, sono lieto ed orgoglioso di prendermeli, perchè lei merità l’appoggio di tutti noi, in quanto fa per la nazione e per il bene dell’Italia, a discapito degli interessi propri, tantissimo. Per cui ancora un grazie di esistere e grazie di tutto cara Girogia Meloni. Scusandomi per il mio sfogo, sempre al tuo fianco a lottare per i nostri ideali e principi propri della destra.
    Un abbraccio Tvb.
    Vito

Rispondi