«

»

Set 14

Atreju: Spiace assenza Berlusconi, è occasione mancata

Mi dispiace che ilpresidente Berlusconi abbia scelto di non partecipare, per la prima volta, altradizionale confronto con i giovani di Atreju che ogni anno apre la stagionepolitica. Quel dibattito senza filtri, appassionato, serio ma anche divertenteha rappresentato negli anni una straordinaria occasione per tanti ragazzi e un”bagno di futuro” per il presidente. Negare loro questa possibilitàper questioni di tattica è, a mio personale avviso, un peccato.

Mi spiace chenel PdL qualche consigliere tenti di chiudere il presidente in una teca,mettendolo in guardia dal partecipare a manifestazioni, dal parlare inpubblico, dall’avere rapporti con la gente. Sono esattamente le cose in cuiBerlusconi eccelle, le uniche che possono ricordare che siamo un movimentopopolare di massa e la nostra assenza può solo far crescere piccole formazioniche provano a mettere insieme Cirino Pomicino con Montezemolo e De Mita conPassera.

Noi vogliamo un PdL che combatta questa battaglia in nome dei valoridel centrodestra, che sia ricettivo verso i bisogni della società, che facciale primarie e affronti la piazza. A qualunque costo.

Condividi

1 comment

  1. Vito Cipolla

    Condivido pienamente il tuo pensiero. Riguardo la tua presa di posizione sono d’accordo. Il PDl è il partito della gente, e come tale bisogna essere tra l agente. Grande Giorgia Meloni. Sarò sempre al tuo fianco perchè condivido le stesse tue idee e ituoi stessi valori di destra.
    Avanti così. Dire sempre tutto quello che si pensa e se non si condivide qualcosa è bene dirlo chiaramente come fai sempre tu. Grazie di esistere. Sei sempre e la migliore tra i politici. Sempre con te al tuo fianco bellissima Giorgia Meloni. Noi crediamo.
    Un abbraccio
    Vito Cipolla

Rispondi