Nov 06

Il top-player del centro – destra nella partita della Pisana – L’articolo pubblicato da L’Opionione

C’è una cosa che potrebbe accomunare il destino della stagione calcistica della Juventus con quello del Pdl nel Lazio. Durante la lunga campagna acquisti estiva, la Vecchia Signora ha rinforzato sapientemente la rosa, senza tuttavia acquistare quel top-player in attacco che le avrebbe permesso di risolvere molte tra le partite più complicate.  Morale? Una grande difficoltà a marcare gol, tanti pareggi annunciati sbloccati per il rotto della cuffia, una generalizzata sterilità del suo reparto d’attacco. Le stesse dinamiche in cui potrebbe rimanere invischiato il centro-destra che si appresta alla difficile sfida con Nicola Zingaretti. Una partita dall’esito annunciato. I pronostici potrebbero essere sovvertiti solamente se il Pdl arruolasse per l’appunto un top-player da contrapporre all’attuale presidente della Provincia. Caratteristiche che si attagliano perfettamente alla figura di Giorgia Meloni.

Continua a leggere l’articolo pubblicato oggi da L’Opinione

Condividi

3 comments

  1. Cara Giorgia,

    non è mai troppo tardi per capire che elementi come te devono continuare la loro missione arrivando a coprire ruoli cardine.
    Riprendo uno dei vostri motti “Ripartire da zero” con una critica benevola:
    “Ripartire da voi!”nella speranza che il biplano di chi “crede” resti sempre tale,cioè un aereo umano,ma che possa avere l’energia propulsiva di un Concorde,per volare sempre più in alto verso grandi traguardi.
    Forza e coraggio non ti mancano.
    Auguri..

    • romain on 6 novembre 2012 at 18:06
    • Rispondi

    per la regione Lazio vedrei bene proprio Giorgia Meloni, l’unica che potrebbe impensierire Nicola Zingaretti (per il comune di Roma pare che sia interessato il ministro Riccardi, aiutato dal Vaticano…ma perchè il sindaco Alemanno della destra sociale non ha governato meglio a Roma? sempre meglio di Veltroni e Rutelli, ma obiettivamente a livello mediocre)

  2. Giorgia Meloni sarebbe il giusto top player anche per la sfida del PDL alle prossime politiche quale premier esperta, donna, con un curriculum ed una gavetta politica da fare invidia e soprattutto preparatissima.
    Pronti a scendere in campo per Giorgia Meloni presidente!

Rispondi