«

»

Nov 19

Ho firmato la mia candidatura per le primarie del PdL

Ho depositato anche io la disponibilità alla candidatura delle primarie del Popolo della Libertà. Entro il 25 bisogna portare, quindi entro questa domenica, le firme per la candidatura formale. Credo che valga la pena offrire il proprio contributo per cercare di riportare il Popolo della Libertà e il centrodestra italiano il più vicino possibile a quel 38 per cento con il quale è nato, mentre oggi i sondaggi lo attestano a percentuali molto più basse. Mi piacerebbe che si potesse rappresentare un po’ i delusi, cioè quell’oltre 20 per cento di italiani che oggi non si sentono più rappresentati da noi. E credo di poterlo fare in parte perché delle volte il centro destra e il Popolo della Libertà hanno deluso anche me.

Credo che valga la pena di dire che bisogna difendere il bipolarismo anche da chi pensa che si possano fare delle leggi elettorali che sono veri e propri complotti ai danni del popolo italiano, che sono studiate per garantire ingovernabilità e per riportare a Palazzo Chigi Mario Monti. Credo che bisogna dire che l’esperienza di Monti è stata un’esperienza fallimentare e che in nessun modo può essere reiterata in Italia, che bisogna restituire agli italiani il diritto di scegliersi i governi dai quali farsi rappresentare e non farseli dettare dalla Casa Bianca, dalle cancellerie europee e da nessun altro.

Credo che valga anche la pena di dire che la politica rimane una straordinaria forma di impegno civile, che non è vero che i politici sono tutti uguali, che ci sono brave persone e ci sono persone pessime. E se noi non sappiamo distinguere saranno i migliori che molleranno.

Io mi aspetto il sostegno di quelli che vogliono cambiare. Sono una persona che ha molto chiaro da dove viene, sono fiera della mia storia ma ho anche molto chiaro dove voglio andare. Vorrei andare verso il futuro e quel futuro è fatto di idee nuove, di persone nuove e di tutti quelle che pensano che la politica debba essere rimessa in mano al popolo italiano e debba essere tolta dal predominio degli apparati. Tutti quelli che pensano che bisogna tornare alla partecipazione, alla meritocrazia, al consenso, all’onestà e a una grande domanda civile che ci viene dagli italiani e che ci piacerebbe poter rappresentare.

Condividi

37 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. Leopoldo Barbieri Manodori

    Brava Giorgia: ci contavo. So che il coraggio non ti manca, ma temevo che qualche sirena ti trattenesse.
    Sono anni che ritengo che tu sia il futuro della Destra italiana.
    Ti sosterrò come posso.

  2. Massimo

    Ciao,sono contentissimo ti sia candidata alle primarie,all’interno serve assolutamente un repulisti(lo statuto dovrebbe impedire la presenza di condannati o di indagati tra le liste del partito)! Non se ne puo’ di certe facce,a partire da Cicchitto e per finire con Alfano,la marionetta di Berlusconi!Secondo me ci vuole piu’ Destra(quella che invece ha annichilito e demolito Fini) all’interno del popolo delle leberta’,piu’ trasparenza e democrazia.Tu mi sembri la persona giusta,giovane preparata,forte caratterialmente e sono sicuro in moltissimi ti seguiranno.
    VAI GIORGIA SIAMO CON TE !

  3. Davide De Maestri

    “alla partecipazione, alla meritocrazia, al consenso, all’onestà”, speriamo che accada, grazie Giorgia per la candidatura, speriamo che desti un po’ di risveglio nelle coscienze di molti. Io confido che una candidata donna così determinata, se vincerai, possa disturbare e non poco la sinistra e i Grillini. Crediamoci!

  4. andrea arbizzoni

    brava!! non bisogna più avere paura di avere coraggio!! Giorgia Meloni, non ci sono paragoni!

  5. giovanni

    Avrai sicuramente il sostegno di quanti o ti conoscono per la forza morale e politica che hai sempre dimostrato al primo posto.E p
    er la tua sincera appartenenza ad un popolo di destra senza se e senza ma.E per farla corta,mi piacerebbe vederti ad un testa a testa con RENZI ,SOLO PER FAR CONOSCERE I TUOI E NOSTRI VALORI.In bocca al lupo da parte mia, che ti sostenni nel passato,e oramai deluso dalla politica statalista sono oggi convinto libertario.

  6. Gianpietro

    Ci speravo Giorgia nella tua candidatura… ti ho conosciuta dai tempi di AN ed ho sempre ammirato la tua passione e determinazione, ora sono certo saprai confermare anche la tua coerenza politica, legata ai valori del tuo percorso politico, ma al passo con le esigenze di oggi.
    Da militante attivo e convinto di AN prima e ora molto meno convinto del PDL, spero di riprendere fiducia e passione politica seguendo e sostenendo la tua candidatura! Forza Giorgia, il volto giovane e pulito della politica vera.

  7. giuseppe Caputo

    se è un modo per riportare i valori della vera destra in un partito, magari non proprio in questo PdL, se è un modo per rinnovare la classe dirigente anche del centrodestra, se non c’è un apparato politico che non lascia spazio a quanti vorrebbero sostenere questa candidatura, anzi questa opportunità per il centrodestra, se si dà vita ad una campagna per le primarie fatta di incontri, anche comizi, dov’è possibile ascoltare proposte realistiche, se è possibile dire che il PdL è stato anche un contenitore di soggetti impresentabili, come in Campania, e che questa gente non deve essere ricandidata, insomma, se c’è voglia di fare sul serio, sono pronto a sostenere la battaglia e fondare i comitati promotori. (G.C. 1976. Laureato in Giurisprudenza, giornalista pubblicista, ex militante An).

  8. Valeria

    Sono sicura che lei con onesta’ e determinazione, doti che le appartengono (spero che non sia l’ennesima delusione!!!) possa fare molto per un rinnovamento radicale del centro destra. La sua giovane eta’ e il suo entusiasmo puo’ scuotere questo esercito di delusi, amareggiati che non credono piu’ nelle istituzioni. In bocca al lupo!

  9. mariano

    cara Giorgia, se veramente aprirai a chi davvero vuole impegnarsi, a chi davvero lo merita, a chi nella vita ha costruito qualcosa di reale, e se avrai il coraggio di mettere da parte i La Russa, i Gasparri, i Cicchitto, i Verdini e tutti gli altri, per un rinnovamento profondo e non solo di facciata, io ci sarò, e con me tutti gli amici di destra delusi dal PDL, con i quali da tempo pensiamo di fondare un movimento. Io faccio l’mprenditore, ed ogni giorno mi tocca combattere con la burocrazia, con le Banche, con la politica miope ed inconsistente del Comune di Roma e della regione Lazio.
    Abbi il coraggio di staccarti dai vecchi politici, e, sopratutto, non prenderci in giro!

  10. Ciro D'Antuono

    Cara Giorgia,
    è ora di rinnovare il centro destra co persone pulite.
    Se vuoi, ci sono!
    Ciro D’Antuono
    (Consigliere Comunale del PDL di Rovereto TN)

  11. Vito

    Bravissima. Grande Giorgia. Ho appreso con vera gioia la tua candidatura. Avrai il mio appoggio, esppur nel mio piccolo, cercherò di trovarti qualche firma, con l’aiuto di consiglieri comunali e provinciali del PDL della mia città. Io credo in te e sono conscio delle tue capacità e dei tuoi meriti. Per cui puoi contare sempre su di me. In bocca al lupo. Sono sicuro che raggiungerai i tuoi obiettivi. Grazie di esistere. Noi Crediamo 🙂
    Un abbraccio Bellissima.
    Vito

  12. Massimo

    Ottima scelta. Adesso mi auguro che tutti coloro che si sono candidati per contrastare la deriva montiana di Alfano si accordino per votare un solo candidato. Perchè se siete divisi vincerà Alfano. Se sarete uniti (e credo che la Sua candidatura possa esprimere al meglio tale unità) riporterete il PdL sulla giusta rotta.

  13. Michele

    Sono davvero contento! Speravo in due candidature per queste primarie, cioè la Sua e quella di Alemanno. Sono un giovane e credo che solo i giovani possano avere premura del futuro del loro Paese. La classe politica uscente ha toccato il fondo, da ora possiamo solo fare meglio e per farlo c’è bisogno di impegno! Io credo nella sua Candidatura!!! Io credo nei valori di una destra neanche troppo estremista, perchè gli estremismi ormai non servono a nulla, che può difendere dei valori che sembrano ormai cancellati!
    (Un giovane laureato che crede nel futuro)

  14. gianfranco

    credo nella tua candidatura, spero possa segnare un cambiamento radicale nella politica e nel politichese che fino ad oggi ci ha fatto sempre cambiare canale nelle “tribune elettorali”.
    sono un italiano come tanti, con i miei problemi, con le mie lotte quotidiane, con le mie cartelle equitalia e cerco di sopravvivere stringendo i denti preso quotidianamente in giro dalle istituzioni e da chi dice di aiutarmi.
    sogno una campagna elettorale fatta di proposte e non di promesse,
    uno scontro sui contenuti e non sul nulla come fino ad oggi abbiamo dovuto sopportare.
    credo tu possa essere un volto da cui si può partire.

  15. Gennaro Arcobelli

    Gli altri possono avere dietro : l’intero apparato di partito, gruppi di pressione, poteri forti, ecc… MA TU HAI TUTTI NOI!!! Tutti con Giorgia per il bene dell’Italia. POPOLO DI CENTRODESTRA: SE NON ORA QUANDO?

  16. Nino

    Brava finalmente una persona che ragiona con la propria testa..Avanti così

  17. Federic Tommasi

    Ci speravo!!! Ho sperato fino all’ultimo!!!
    Grazie Giorgia…non sarai sola!!!
    Dicci come possiamo aiutarti…è giunta l’ora del fare!!!
    E’ ora di dare di nuovo voce alla gente!!!
    Conta su di me…conta su molti come me…conta sull’Italia vera!!!
    NOI CREDIAMO!!!

  18. Irene

    Giorgia, ma la domanda mi sorge spontanea, in tutto questo elencato, cosa c è di nuovo??

  19. Francesco Fabbri

    Premetto che sono da sempre un elettore di sinistra, ma sono veramente contento che lei abbia deciso di candidarsi alle primarie del centro destra. Seguo da diverso tempo la sua attività politica e anche se spesso abbiamo opinioni diverse ho sempre ammirato la sua decisione la sua coerenza e soprattutto il fatto di aver portato dentro il ” palazzo” la politica che si fa davvero in strada, in mezzo alla gente comune. Credo che se, in un momento come questo, riuscissimo ad uscire da una sterile contrapposizione a priori tra sinistra e destra, forse riusciremo veramente a fare qualcosa di utile per un paese che a volte mi sembra alla deriva. E proprio per questo che a prescindere dalle fazioni politiche le faccio il mio più sincero in bocca al lupo! Continui così.

  20. Francesco - caldiero - Vr

    Complimenti Giorgia!
    Condivido le tue parole, impegno civile, merito e valori comuni sono quello che ci vuole per risvegliare la destra moderata, di cui si sono perse le tracce.
    Forza e in bocca al lupo!

    E per aiutarti cosa si può’ fare?

  21. Giselda AMFORA

    Non ci conosciamo personalmente, ma sono una sua sostenitrice e auspicavo la sua candidatura. Tenace, forte e determinata, credo possa fare molto per un rinnovamento del PdL e del centro destra. E’ necessario far riacquistare la fiducia a tutte quelle persone deluse che non confidano piu’ nelle istituzioni. Lei ha gli elementi per raggiungere tali obiettivi!!!

  22. Fabio

    Sono un giovane elettore di centrodestra deluso, come molti, dal Pdl tanto che avrei preso in seria considerazione di votare Renzi, qualora avesse vinto le premarie del Pd, o addirittura Grillo.
    Adesso però che saputo della candidatura di Giorgia Meloni sarei piuttosto felice di dare il mio voto a lei alle elezioni di Marzo.
    Perchè è una donna, perchè è giovane ma SOPRATTUTTO perchè una persona capace e determinata.
    Complimenti. Le auguro tanta fortuna.

  23. Maurizio Nerini

    Sono commosso dalle tue parole!
    Finalmente le sento pronunciare da qualcuno..vai avanti!!
    Il Nero

  24. Claudio

    Grande Giorgia, in che modo possiamo sostenere la tua candidatura?

  25. bonato gian piero

    Forza Giorgia, non solo i giovani, ma anche i vecchi missini ti sosterranno

  26. riccardo

    A chi mi chiedeva per chi avrei votato ho sempre risposto che l’unica persona che avrebbe avuto il mio appoggio, se si fosse candidata, sarebbe stata Giorgia Meloni perché è seria, onesta, capace, giovane e appassionata, e crede veramente in ciò che fa.
    Beh, ci credo anch’io.
    Vai Giorgia!

  27. Denis

    Pur essendo di idee politiche opposte (molto), sceglierò di votare una persona che dimostri che la politica si fa con idee e non con regole e leggi di 50 anni fa, tantomeno con la demagogia. Il bene comune è l’italia, rossa nera azzurra o verde che sia…sperò che gli elettori del Pdl facciano la scelta giusta in modo tale che quando andrò a votare per la Presidenza del Consiglio avrò la possibilità di mettere il mio voto per Giorgia Meloni.
    Più leggi ed iniziative per noi giovani.

  28. Alessio

    Forza e Coraggio Giorgia!!!
    L’Annuncio della tua candidatura ha donato nuova linfa a tutti gli elettori della destra che, come me, erano delusi dalla classe dirigente attuale del PDL…Sono un cittadino Aquilano e ti confesso che avrei sostenuto Renzi…Ora ci sei tu a darci nuovamente SPERANZA! Forza Giorgia, ti sosterrò con tutte le mie forze. L’Aquila è con te.

  29. massimiliano chicco iacobucci

    Cara Giorgia , metterò la mia firma a sostegno della tua candidatura per la stima e la simpatia che nutro nei tuoi confronti anche se penso che per essere di destra non basti essere onesti , bisogna fare di più , combattere i disonesti , combattere per il rinnovamento sempre , e difendere persone e idee che questi sentimenti li hanno sempre dimostrati , purtroppo la classe dirigente della destra italiana la meritocrazia e le idee le ha dimenticate … dico ciò senza polemica anzi comprendendo le ragioni dell’errore …. sono con Te senza condizioni se non quella di essere rappresentato come so che puoi fare !! un abbraccio l’ultimo federale di Sanremo !!!

  30. ALESSANDRO

    Ciao Giorgia, io ti voterò e ti farò votare, se ti serve un aiuto a Pero (MI), contattami pure al mio indirizzo mail.

  31. Monica Fuiano in Catapano

    Giorgia, sei tutti noi. Sei l’orgoglio di noi giovani che hanno creduto e credono nell’associazionismo giovanile di Destra (FUAN, Azione Universitaria, Azione Giovani, …) e nelle capacità di cambiare l’Italia.
    Incontrarti è sempre un piacere e lo sarà ancora di più essere al tuo fianco in questa “avventura”.

  32. Davide Rinaldi

    La piccola Giorgia è una grande donna!!! Finalmente! Era ora che una giovane donna di destra facesse sentire la sua voce. Io sono un elettore del PDL da sempre, ma francamente non se ne può più di urlatrici/urlatori, parvenù, opportunisti,ecc. Giorgia ha cuore, idee, passione, intelligenza, entusiasmo, onestà. Brava Giorgia sei tutti noi, sei il nostro futuro, fai pulizia perchè anche dentro al nostro PDL c’è un gran bisogno. Mi piacerebbe sostenerti e rendermi utile in qualche modo per la tua campagna per le primarie ed anche dopo.

  33. pietro

    Finalmente una persona degna di rappresentare i valori della destra italiana giovane capace e con idee per far si che le persone di destra non si vergognino piu dopo la triste esperienza fini vai giorgia ti votero ti faro votare e se hai bisogno di qualcuno che possa lavorare per te in umbria regione rossa contattami nella mia e mail lo faro volentieri forza Giorgia Leoni

  34. alessandro orsi

    Brava Giorgia, comunica come possiamo sostenerti in tutto e dicci dove possiamo votarti nella zona di Montecatini Terme.

    1. admin

      Ciao Alessandro, per tutte le informazioni che hai bisogno, scrivi a primarie@giorgiameloni.com. Grazie!

  35. Murphy

    Ho sperato fino alla fine che non ti candidassi, non perché non credo in te, ma perché speravo in una strada alternativa e non volevo vederti in mezzo a quella accozzaglia di fannulloni poltronai che parla di comunità militante, ma non ha ben chiaro il senso del termine. Ora purtroppo ti sei candidata e non posso fare altro che appoggiarti.. Daje Giorgia noi ci crediamo, perché il domani appartiene A NOI.

  36. Elena

    Bravissima!
    Avevamo proprio voglia di un volto pulito, di una ‘sognatrice’ come noi, che non tema di gettarsi nella fossa dei leoni con la preparazione maturata negli anni .
    Perché il problema non è solo rottamare le persone che pensano in modo vetusto, e’ avere menti aperte che riescano ad arrivare al cuore della gente, con messaggi realistici che colpiscano l’animo.
    Abbiamo tutti la necessità di affrontare un cambiamento radicale, per consegnare alle generazioni future un paese vero, che possa permettere ai nostri figli di continuare a vivere e lavorare qui insieme a noi!
    Un’abbraccio virtuale forte forte da chi combatte tutti i giorni i dinosauri della politica! E ti appoggerà costruendo giorno per giorno un grande elettorato anche nel Polesine
    Elena

Rispondi