Gen 08

Imu: rapporto Ue è fallimento governo e pone fine a favola credibilità europea di Monti

È impietoso il giudizio della Commissione dell’Ue sull’operato del governo Monti: descrive l’Imu come un’imposta non equa che sommata alle altre tasse introdotte, comporta per l’Italia ‘un alto rischio di entrare in uno stato di povertà e poche possibilità di uscirne’. Il contenuto del rapporto Ue 2012 su occupazione e sviluppi sociali sancisce, dunque, il fallimento del Esecutivo tecnico e la fine della favola dell’alta considerazione che Monti godrebbe in ambito europeo.

Condividi

Rispondi