«

»

Mag 07

Basiti da ingordigia M5S e da loro curiosa idea di democrazia

Siamo francamente basiti dalla ingordigia che, fin dall’inizio di questa legislatura, caratterizza l’operato del Movimento Cinque Stelle. La loro brama di occupare poltrone è talmente insaziabile che hanno preteso le vicepresidenze di tutte le Commissioni permanenti rifiutandosi, di trovare qualunque punto di incontro con le altre opposizioni, che si erano invece dimostrare disponibili nei loro confronti.

Dall’insediamento del Parlamento li sentiamo parlare solo di posti da occupare: dal Copasir alla Vigilanza Rai, dai Questori ai Segretari, dalle Commissioni alle Giunte. In compenso, ancora non li abbiamo visti formalizzare neanche una proposta che riguardi i problemi degli italiani. Se loro sono il cambiamento e la novità della politica, tanto valeva tenersi i partiti della peggiore Prima Repubblica.

Hanno una curiosa idea di democrazia questi grillini. Rivendicano la centralità dei cittadini ma omettono di dire che vale solo per quelli che hanno votato per loro, visto che vorrebbero negare diritto di rappresentanza alle centinaia di migliaia di italiani che hanno scelto altri movimenti, oggi coerentemente all’opposizione. Rispetto all’accusa di opposizione last minute ricordo, infatti, che la campagna elettorale di Fratelli d’Italia aveva come slogan “mai più con la sinistra, mai Monti bis”. E oggi manteniamo quell’impegno.

Condividi

2 comments

  1. Condivido e propongo

    Ciao Giorgia, condivido in pieno quanto da te affermato sui grillini, ma a questo punto perchè FdI non fa una bella proposta legge sul cambiamento dell’attuale legge elettorale? manderemmo a casa i grillini!
    Pietro

  2. giorgio

    grande!pensiero,non condiviso,stracondiviso

Rispondi