«

»

Mag 27

Vicinanza ai bersaglieri feriti in Afghanistan e al contingente italiano

Auguri di pronta guarigione, a nome mio e del gruppo di Fratelli d’Italia, ai bersaglieri rimasti feriti oggi in Afghanistan per l’esplosione di un’autobomba. Ai due militari e a tutto il contingente italiano giungano la nostra vicinanza e il nostro ringraziamento per l’impegno portato avanti nella lotta al terrorismo e per il contributo al processo di pace in una terra dilaniata dalla guerra.

Condividi

Rispondi