«

»

Giu 08

Cordoglio e vicinanza di Fratelli d'Italia alla famiglia del capitano del Terzo Bersaglieri ucciso a Farah

Esprimo profondo cordoglio e vicinanza alla famiglia del capitano del Terzo Bersaglieri ucciso a Farah e a tutto il contingente italiano in Afghanistan. Seguiamo con apprensione gli aggiornamenti sulle condizioni di salute dei soldati rimasti feriti nell’attacco al Lince, ai quali va il nostro pensiero e la nostra solidarietà.

Alle Forze armate e a tutti gli italiani impegnati nelle missioni internazionali di pace, Fratelli d’Italia rinnova un ringraziamento commosso per il coraggio, lo spirito di sacrificio, il senso del dovere e l’amore per l’Italia, che quotidianamente dimostrano rischiando la vita per costruire un futuro di pace, democrazia e libertà in terre dilaniate dalla guerra.

Condividi

Rispondi