«

»

Lug 05

Anci: Auguri di buon lavoro a Fassino, sia promotore riforma della macchina dello Stato nel senso di un federalismo municipale e fiscale

A nome mio e di Fratelli d’Italia desidero rivolgere i miei auguri di buon lavoro a Piero Fassino, nuovo presidente dell’Anci. Il mio auspicio è che il sindaco di Torino si faccia promotore di una riforma complessiva della macchina dello Stato nel senso di un federalismo municipale e fiscale, secondo il principio “voto, vedo, pago”.

Qualcosa di molto più serio del disegno di legge costituzionale presentato oggi dal governo Letta: una riforma confusa, superficiale, inefficace e in perfetta continuità con la presuntuosa e sballata riforma Monti bocciata dalla Corte Costituzionale.

I Comuni hanno fatto l’Italia prima che nascesse come Nazione e ne costituiscono la spina dorsale. Ed è una priorità per la politica mettere in campo tutte le misure necessarie per garantire il loro corretto funzionamento ed assicurare l’erogazione dei servizi ai cittadini.

Condividi

Rispondi