Ago 05

Governo: Napolitano chieda una nuova legge elettorale e indica elezioni

Penso che il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano debba fare una grazia al popolo italiano: chiedere una nuova legge elettorale, che si può votare in un pomeriggio, e indire le elezioni.

Ho grande rispetto per chi ha manifestato ieri e per i torni pacati e molto responsabili che ha utilizzato Silvio Berlusconi ma non condivido le scelte politiche, ovvero mantenere in piedi il governo Letta, perché quando si tenta di mettere insieme gente che si odia e si detesta non si può avere la presunzione di dare all’Italia le risposte coraggiose di cui l’Italia ha bisogno.

Quello che rischia di diventare inaccettabile è che il Pd e il Pdl trascorrano i prossimi mesi a fare il gioco del cerino su chi debba far cascare il governo e che l’Italia rimanga sospesa ad aspettare delle risposte che non arriveranno mai. Meglio ridare subito la parola al giudice supremo in Italia che sono gli italiani.

Condividi

1 comment

    • ferdy on 5 agosto 2013 at 17:30
    • Rispondi

    Sempre 1.9 pct sarà il vostro risultato
    Con le vs idee populiste sul concetto
    di pensioni d oro etc

Rispondi