Ago 24

Imu: Prima casa non tassabile e impignorabile, Governo tagli mostruosa spesa pubblica o vada a casa

No Imu e service tax: la prima casa è un bene sacro, non tassabile e non pignorabile. Fratelli d’Italia ha sempre sostenuto l’abolizione per tutti dell’Imu e addirittura aveva fatto una proposta per la rimborso di quella versata, attraverso l’emissione di titoli di Stato a scadenza decennale. In questo modo avremmo fatto pagare la restituzione di questa imposta al Monte dei Paschi di Siena, al quale lo Stato ha prestato 3,9 miliardi di euro per andare in copertura della speculazione finanziaria della banca.

Il governo non può pensare di mettere d’accordo le forze politiche dell’improbabile maggioranza che lo sostiene speculando sulla pelle degli italiani. Non c’è rilancio economico quando si aumentano le tasse o se ne introducono di nuove: quello che serve è un taglio deciso e coraggioso della mostruosa spesa pubblica nazionale che vale 830 miliardi di euro.

Se l’Esecutivo Letta, come ormai è evidente, non è in grado di farlo, ponga responsabilmente fine a questa fallimentare esperienza di governo e restituisca la parola al popolo, perché di tempo da perdere l’Italia non ne ha più.

Condividi

Rispondi