Dic 16

Legge di stabilità: sulla Consob Letta mostra lato oscuro

Anche oggi il coordinatore nazionale di Fratelli d’Italia, Guido Crosetto, si dimostra l’unico attento a difendere gli interessi diffusi di una nazione contro gli interessi delle poche potenti lobby che Letta sembra rappresentare. La denuncia sul tentativo di blitz dell’esecutivo sulla Consob, per aumentare da 3 a 5 i membri del Cda, ci rivela il lato oscuro di un premier che parla come San Francesco e razzola peggio di Mario Monti, dimostrando di essere il rappresentante di banche. finanza ed euroburocrazia. Su questo tema come sulla vergognosa vicenda di Bankitalia noi continueremo invece a provare ostinatamente a difendere gli interessi dei cittadini. Speriamo che altre forze politiche colgano l’appello di Crosetto e ci aiutino in questa battaglia di serietà e verità.

Condividi

Rispondi