«

»

Dic 18

Equitalia: eliminare agi e interessi anche a chi chiede rateizzazione

L’emendamento alla legge di Stabilità approvato dalla Commissione Bilancio della Camera sulla cosiddetta ‘rottamazione’ delle cartelle Equitalia distorce completamente la proposta di Fratelli d’Italia di condonare agi e interessi alle persone oneste che sono in difficoltà per colpa della crisi economica e che non sono nelle condizioni di pagare. Questo provvedimento è l’esatto opposto di quello che lo Stato dovrebbe fare per aiutare concretamente famiglie e imprese.

È assurdo, infatti, concepire che milioni di italiani soffocati dalle tasse e dalle politiche recessive dei governi tecnici e di sinistra possano versare i ruoli arretrati in un unico importo. Questa norma andrebbe a vantaggio solo di quei pochi fortunati che hanno al momento la disponibilità economica di pagare in un’unica soluzione il proprio debito con Equitalia. Ribadiamo pertanto la nostra proposta: eliminare agi e interessi anche a chi è costretto a chiedere una rateizzazione della propria cartella esattoriale.

Condividi

Rispondi