Gen 20

Solidarietà alle popolazioni colpite nel modenese. Interrogazione al ministro Orlando sulle responsabilità

Fratelli d’Italia esprime solidarietà e vicinanza alle popolazioni di Bastiglia, Bomporto, Albareto, Sorbara, Camposanto, San Prospero e dei comuni del modenese colpiti dall’esondazione del fiume Secchia e che, dopo il terremoto di 18 mesi fa, si trovano ancora una volta a dover affrontare un’emergenza e i conseguenti ingenti danni alle abitazioni, oltre al disagio degli oltre 600 sfollati.

Fratelli d’Italia ha presentato oggi un’interrogazione al ministro dell’Ambiente Orlando per sapere se ci sono responsabilità o negligenze sulla situazione delle casse di espansione del fiume Panaro, un’opera pubblica fondamentale per evitare rischi idrogeologici sul territorio ma che è ancora deve entrare in funzione per mancanza del collaudo, e quali iniziative intende assumere il Governo in favore delle popolazioni colpite dall’alluvione. Parte di queste sono ancora in attesa degli aiuti promessi e mai arrivati dai governi Monti e Letta e dal presidente della Regione Emilia-Romagna Errani. Proprio per questo è doveroso che questa volta gli aiuti siano celeri e certi, per far si che in questa situazione difficile le popolazioni colpite non perdano nuovamente fiducia nelle Istituzioni.

Condividi

Rispondi