Gen 21

Immigrazione: Pronti a chiedere referendum se abrogano reato clandestinità

Se il Parlamento dovesse abrogare il reato di clandestinità, annuncio sin da ora che Fratelli d’Italia avvierà la raccolta firme per chiedere l’indizione di un referendum. Il diritto di esprimersi su una norma che riguarda direttamente la sicurezza e l’incolumità dei cittadini spetta unicamente al popolo sovrano. Mi lascia basita, invece, la decisione degli esponenti del Ncd di sottomettersi alla scelte ideologiche di un governo inequivocabilmente di sinistra e che oggi hanno ufficialmente tradito il mandato degli elettori di centrodestra, grazie al quale siedono in Parlamento.

Condividi

Rispondi