Mar 31

Riforme: all’Italia serve un intervento strutturale, non un pastrocchio con finalità elettorali

rsz_simboloneL’Italia ha bisogno di una riforma seria e organica dell’assetto dello Stato, che tenga conto delle esigenze di maggiore efficienza, di maggiore governabilità e di riduzione dei costi della politica. Tutto questo non si fa con provvedimenti puntuali e scollegati tra loro ma con un intervento strutturale e che abbia una visione di insieme. Con la maldestra riforma del Senato voluta da Renzi rivediamo i presupposti della catastrofe già fatta dalla sinistra con la riforma del Titolo V: un pastrocchio che ha peggiorato l’intero funzionamento dello Stato e al quale si tenta ancora adesso di porre rimedio.

Quando il governo e le altre forze politiche vorranno realmente affrontare in modo serio la modifica del nostro assetto costituzionale Fratelli d’Italia-Alleanza nazionale sarà felice di dare il proprio contributo, a cominciare dalla trasformazione dell’Italia in una Repubblica presidenziale. Per ora invece ci teniamo fuori da questa goffa operazione che sembra mossa solo da finalità elettorali.

Condividi

Rispondi