Apr 03

Immigrazione: lo Stato cede sulla legalità, vince l’ideologia della sinistra con il sostegno di FI e Ncd

Con l’approvazione dell’ennesimo svuotacarceri e con l’abrogazione del reato di immigrazione clandestina, lo Stato scarica ancora una volta sui cittadini onesti il costo della propria inefficienza. Due sono i risultati di questo provvedimento: il primo è che da domani migliaia di delinquenti saranno liberi di tornare a commettere reati, il secondo è che l’Italia ha di fatto annunciato al mondo intero che è possibile venire nella nostra Nazione privi di qualsiasi permesso o autorizzazione e senza che questo comporti delle conseguenze. Questa capitolazione dello Stato davanti ai più elementari principi di legalità è stata compiuta in coerenza con la più obsoleta ideologia di sinistra ma anche grazie allo scandaloso sostegno di Forza Italia e Nuovo Centrodestra. Due partiti che evidentemente interpretano l’appartenenza al centrodestra in modo radicalmente diverso da come lo interpreta Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale. Incurante dei calcoli di opportunità, FdI-An rimarrà saldamente nel centrodestra e coerente con il proprio elettorato e continuerà ad opporsi a tutti quei provvedimenti fatti sulla pelle dei cittadini italiani.

Condividi

Rispondi