Apr 30

Solidarietà alla mamma e alla famiglia di Federico Aldovrandi. Non si può applaudire di fronte ad una vittima

È incredibile che si possa applaudire per 5 minuti di fronte alla morte di un ragazzo di 18 anni e al dolore di una famiglia che lo piange. Né la rabbia per la difficoltà in cui le Forze di polizia si trovano ad operare può giustificare un simile gesto, che non rende onore a quegli agenti che quotidianamente lavorano con umiltà e senso dello Stato per garantire legalità e sicurezza. Esprimo la mia piena e totale solidarietà alla mamma di Federico e alla famiglia Aldrovandi.

Condividi

Rispondi