Dic 04

Il Governo faccia chiarezza sul business dei centri di accoglienza e su come sono spese le risorse per immigrati e rom

L’indagine di “Mafia Capitale” ha dimostrato che le nostre accuse sulla scandalosa gestione delle risorse destinate a immigrati e rom erano vere e concrete.

Da anni chiediamo di sapere come sia possibile che lo Stato spenda 30 o 40 euro al giorno per l’accoglienza di un immigrato, quando molti italiani devono vivere con meno della metà.

Ora è tutto più chiaro: la miseria, la disperazione, l’emarginazione rendono “più dello spaccio di droga”, e sono un grande business per le strutture che gestiscono i centri di accoglienza.

Ora chiediamo che il Governo accenda i riflettori su tutto questo settore e che sia fatta piena chiarezza su come sono spese queste risorse. Perché l’impressione è che in tutta Italia c’è chi si è arricchito con l’assistenza ai bisognosi, e spesso sono gli stessi che sostengono le politiche pro immigrazione.

Condividi

1 comment

  1. alemanno è uno dei vostri.cominciate a sistemare i riciclati del vostro partito.

Rispondi