Gen 20

Dopo il no al referendum sulla legge Fornero, è ora di chiederci se la Consulta sia un valore o una zavorra per l’Italia

Prima boccia il taglio delle pensioni d’oro, poi sta zitta sulle norme che incidono sulla povera gente come il blocco dell’indicizzazione delle pensioni da 1400 euro.

Oggi l’ultima ingiustizia: negare agli italiani la possibilità di votare il referendum sulla legge Fornero, il provvedimento che ha creato il dramma degli esodati e non ha cancellato nemmeno uno dei tanti soprusi presenti nel nostro sistema pensionistico.

Ecco, forse è arrivato il momento di chiederci se questa Corte Costituzionale sia per l’Italia una zavorra o un valore. Per ora sappiamo solo che ci costa cara.

Condividi

Rispondi