Gen 22

Terrorismo: gravissime le parole di Gentiloni. Il Governo ponga subito fine a Triton e a Mare Nostrum

Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale formalizzerà al presidente della Camera, Laura Boldrini, una richiesta di informativa urgente da parte del Governo alla luce delle parole di oggi del ministro degli Esteri Gentiloni: le sue dichiarazioni sui rischi di infiltrazione “anche notevoli di terroristi dall’immigrazione” sono gravissime ed è necessario che il Governo dica agli italiani e al Parlamento cosa sta facendo per combattere questo pericolo.

Sono mesi ormai che Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale denuncia questo rischio, visto che l’Italia è lo Stato più esposto dell’Unione Europea ai flussi migratori e ogni giorno sbarcano sulle nostre coste centinaia di persone di cui non sappiamo nulla.​

Siamo sempre stati tacciati di demagogia e allarmismo, ma le parole del ministro Gentiloni confermano che non avevamo torto e smentiscono tutto ciò che finora il Governo e i partiti che lo sostengono avevano sostenuto.

Ora che il Governo ha finalmente aperto gli occhi, ci aspettiamo che passi dalle parole ai fatti: ponga fine subito a Triton e a Mare Nostrum e si faccia promotore in Ue di una missione europea in Libia per verificare, alla fonte, se gli immigrati hanno diritto all’asilo politico oppure no.

Condividi

1 comment

    • Giacomo Canfailla on 25 gennaio 2015 at 08:15
    • Rispondi

    Io abito a Como, con amministrazione di centrosinistra, sindaco Lucini, ma il precedente di centrodestra era ugualmente incapace, incompetente e mi fermo qui per decenza.
    Gli extracomunitari sono troppi, rom e accattoni abbondano, la città non è più sicura, alla sera coprifuoco, gruppi di negracci e arabi ovunque.
    La domanda è : ci sono minime possibilità di rimpatri in massa di questa gentaglia o dovremo andarcene noi ??
    Cosa bisogna fare perché sia possibile, quali le condizioni necessarie ??

    Grazie, Saluti, G.Canfailla.

Rispondi