Feb 12

Nessuno Stato può permettere che una bambina muoia perché non c’è posto in ospedale. A Catania una tragedia ignobile

Nessuno Stato giusto può permettere che una bambina perda la vita perché non c’è posto in ospedale. Nessuno Stato giusto tace di fronte alla tragedia di Catania talmente ignobile da sembrare assurda.

Nel 2015 in Italia di malasanità si muore mentre le Istituzioni pensano a problemi che nulla hanno a che fare con la realtà e questo è vergognoso. Alla famiglia di questa innocente creatura il mio cordoglio e il mio abbraccio più sentiti per una tragedia senza senso che poteva essere evitata.

Condividi

3 comments

    • Carlo on 14 febbraio 2015 at 10:22
    • Rispondi

    Bravissima Giorgia,le tue considerazioni sono le mie.

  1. Parole retoriche sentite decine di altre volte.La gente vuole vedere i fatti e tutto ciò avviene per colpa della corruzione,degli sprechi,del lassismo e di mille altre follie italiane che nessuno è capace,o vuole combattere per interessi di poltrona.

    • antonio on 15 febbraio 2015 at 15:36
    • Rispondi

    Non è possibile che esistano degli ospedali con reparti di ginecologia-ostetricia senza una rianimazione neonatale. Spesso questi ospedali sono costretti a trasportare neonati intubati e spesso di notte a 40-100 km in strutture ospedaliere con una rianimazione neonatale.
    Per la sicurezza dei neonati sarebbe meglio chiudere quei reparti di ginecologia dove non vi è, nell’ospedale, una rianimazione neonatale.

Rispondi