Feb 23

Jobs Act: partite Iva e autonomi diventano lavoratori di serie C

Più che Jobs Act quella di Renzi passerà alla storia come l’occasione persa. Una riforma del mercato del lavoro incompiuta: a poco serve infatti il contratto unico a tutele crescenti se non vengono introdotti e previsti ammortizzatori sociali uguali per tutti.

Il risultato sarà solo la nascita della categoria dei lavoratori di serie C, la più esposta alla crisi economica, composta dal popolo delle partite Iva e dei lavoratori autonomi. E la cosa più grave è che parliamo di una categoria destinata veramente a crescere con la cancellazione dei contratti di collaborazione e che il governo ha tagliato fuori da ogni tipo di garanzia. Noi siamo al loro fianco e siamo pronti a difendere in ogni sede i loro diritti.

Condividi

1 comment

  1. a dire il vero è da millenni che i lavoratori autonomi sono considerati di serie c,brutti sporchi cattivi,evasori,arricchiti sulle spalle degli altri.

Rispondi