Feb 26

A Mattarella abbiamo poste tre questioni: il rispetto del Parlamento, il caso marò e la tutela dei non garantiti

«Al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, Fratelli d’Italia ha posto tre questioni. La prima: il rispetto del Parlamento da parte di un Governo che sta occupando tutti gli spazi, rifiutando il dibattito parlamentare. La seconda: i due marò Latorre e Girone, ancora ingiustamente detenuti in India in piena violazione del diritto internazionale, perché una Nazione che abbandona i suoi uomini in divisa è una Nazione che espone i suoi uomini in divisa. la terza: la tutela dei non garantiti, delle partite Iva, dei disoccupati e di quella parte della società della quale questo governo sembra non volersi occupare e per i quali noi scenderemo in piazza il prossimo 7 marzo a Venezia. Faremo una manifestazione per dire basta a un governo che difende solo gli interessi delle grandi lobby e cerca di ammazzare l’economia reale ogni giorno».

È quanto ha dichiarato ai giornalisti, il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, al termine dell’incontro durato circa 40 minuti tra il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e la delegazione di Fratelli d’Italia, composta dalla Meloni e dal capogruppo alla Camera, Fabio Rampelli.

Condividi

Rispondi