Apr 30

Consulta boccia blocco indicizzazioni pensioni da 1400 euro. Oggi a sorridere non sono solo pensionati d’oro

Chiedevamo da tempo una presa di posizione della Corte Costituzionale sul blocco delle indicizzazioni delle pensioni da 1400 euro. Oggi è arrivata e per una volta a sorridere non sono solo i pensionati d’oro.

Condividi

4 comments

Vai al modulo dei commenti

    • roberto on 11 maggio 2015 at 14:11
    • Rispondi

    Sono un pensionato, cui sono trattenuti mensilmente € 25(a dicembre € 50) già dal 2013(fino al 2017); per solidarietà, fondi speciali (ENEL) ed è rientrato nella legge fornero. Spero, che questa sentenza, faccia scuola, e si finisca di pescare sempre nell’INPS, quando l’europa ordina di far quadrare i conti; sono d’accordo con la sentenza.
    r.g.

    • Riccardo on 13 maggio 2015 at 19:17
    • Rispondi

    Vorrei sapere per i pensionati lei ex commerciante io pendione sociale prendiamo indieme euro 745.00 al mese per nostra fortuna la casa l’abbiamo acquistato perciò non abbiamo fitto, rimangono le bollette da pagare luce gas acqua ecc. E non ce la facciamo a raggiungere fine mese quello che io chiedo se anche per noi ci potrà essere la restituzione dulla pensione grazie

  1. 1400 euro diventano 1.000 non parlano mai di netto e delle addizionali che si sommano all’ IRPEF.

    Voglio aderire alla protesta contro Renzi che non ha voluto rispettare la sentenza della Consulta, il conportamento di renzi rafforza i delinquenti a non aver paura neanche della Corte Suprema.

    Per qual’ cosa di eclatante vorrei presentare denuncia ai CC per il ladrocinio di Renzi contro i pensionati, lo posso fare ?

  2. Per aderire alla protesta collettiva , non trovo l’ email.

Rispondi