Mag 07

L’8, il 9 e il 10 maggio FdI in piazza per difendere la famiglia tradizionale e contrastare l’ideologia di gender

La nostra idea di politica si fonda sulla difesa dei più deboli. Per questo Fratelli d’Italia sarà in piazza l’8, il 9 e il 10 maggio con una grande mobilitazione su tutto il territorio nazionale e domenica aderirà senza simboli di partito alla “Marcia per la Vita” a Roma: vogliamo difendere la famiglia tradizionale e il diritto di un bambino ad avere un padre e una madre e contrastare l’ideologia gender e la sua folle diffusione nelle scuole.

Ci batteremo contro la deriva ideologica che questo Governo e il Pd stanno cercando di imporre in Italia, attraverso due provvedimenti scellerati: il ddl Cirinnà sulle unioni civili che introduce la “stepchild adoption” e apre di fatto le porte all’utero in affitto e ‎il ddl Fedeli sull’insegnamento dell’educazione sessuale di genere nel nostro sistema scolastico.

Condividi

4 comments

Vai al modulo dei commenti

    • giovanna on 8 maggio 2015 at 14:55
    • Rispondi

    Sono perfettamente d’accordo, ancora una volta, con voi di fratelli di Italia, la famiglia è SOLO composta da mamma e papa’e non da mamma e mamma o da papà e papà.cordiali saluti.Giovanna

    • PAOLO on 9 maggio 2015 at 14:23
    • Rispondi

    Giorgia Meloni, l’unica che ha il coraggio di dire le cose come stanno.
    Avrai sempre il mio appoggio.

    Altro che Renzi…

  1. Concordo,non ho nessuna obbiezione contro gay e lesbiche,cavoli loro,ma la famiglia e’ sacra,la composizione della famiglia non si tocca,esistono un padre e una madre.

    • FRANCO FILIPPONI on 12 maggio 2015 at 22:10
    • Rispondi

    ODIO CHI VUOL FAR SEMBRARE GIUSTO QUALCOSA CHE HA LUI E GLI ALTRI NON ANNO.

    IO SONO TRADIZIONALE, AMO la famiglia tradizionale. SOPRATTUTTO RISPETTO LA NATURA E ODIO MODIFICARE QUELLO CHE NATURA CREA.

    UN SALUTO …

Rispondi