Mag 22

Alfano firmi subito il decreto di espulsione dell’immigrato senegalese che ha ferito i carabinieri a Genova

Mi auguro che il ministro dell’Interno Alfano non perda tempo e firmi oggi stesso il decreto di espulsione dell’immigrato senegalese che stamattina a Genova ha colpito uncarabiniere al torace con ‎un cacciavite e ne ha ferito un altro. Basta tolleranza nei confronti di chi viene nella nostra Nazione e pretende di fare quello che vuole.

Solidarietà e vicinanza ai due militari e a tutte le Forze dell’Ordine che ogni giorno rischiano la vita per garantire la nostra sicurezza.

Condividi

4 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. ma cosa dici!Massima solidarietà per il senegalese.E’ il carabiniere che ha sbagliato,infatti l’extra comunitario è fuori ai domiciliari,poverino e tra un po’ verrà premiato da alfano perchè in Italia non riesce ad integrarsi perchè il cibo non è di suo gradimento e poi non prende un sussidio adeguato epoi non gli hanno ancora dato una suit fronte colosseo e poi e poi e poi e poi ……possibile che non capisci….

    • Roberto on 25 maggio 2015 at 15:27
    • Rispondi

    Niente espulsione per il senegalese ergastolo in Italia cosi avremo la certezza della pena il reato avviene in Italia la pena si sconta in Italia.
    Occhio senza sconti di pena ne indulti se i carceri non sono abbastanza capienti saremmo ben lieti da cittadini di pagare l’ennesima tassa affinché si utilizzi per questo fine.
    P.S. Questo a mio giudizio vale anche per gli italiani che delinquono.
    Forza Giorgia avanti cosi saluti Roberto.

    • claudio ruffini on 26 maggio 2015 at 17:21
    • Rispondi

    Un carabiniere chiede i documenti ad un extracomunitario e questo per tutta risposta gli rifila 3 colpi con un cacciavite di cui uno al ventre, e il giudice lo manda ai domiciliari.
    Un assassino uccide un bimbo con una pala (il piccolo Tommaso) e dopo 5 anni è già fuori, ma di quale giustizia stiamo parlando.
    Qui è veramente da riscrivere il codice penale, ma tutto.

    • Massimo Gomez on 26 maggio 2015 at 22:46
    • Rispondi

    Non ho capito…espulsione per chi ferisce due carabinieri?? Ok, ma prima di essere espulso, due annetti di carcere duro non se li fa??? E’ normale che se poi si scopre che in Italia il massimo della pena può essere l’espulsione, poi vengano tutti qui a delinquere…non che i CC mi stiano granchè simpatici, ma è il principio che deve contare…provate voi ad andare in Senegal a prendere a cacciavitate un paio di guardie senegalesi, e poi state ad osservare che vi succede…

Rispondi