fbpx

Ott 26

Giorgia Meloni incontra il pensionato di Vaprio D’Adda Francesco Sicignano

Oggi a Vaprio D’Adda sono andata a trovare Francesco Sicignano, il pensionato che lo Stato italiano sta indagando per omicidio volontario. Gli ho espresso personalmente la mia solidarietà e quella di Fratelli d’Italia e gli ho consegnato una copia della nostra proposta di legge per modificare l’art. 52 del codice penale sulla legittima difesa. Per noi la difesa è sempre legittima.

Condividi

3 comments

    • Aldo Maria Weber on 28 ottobre 2015 at 19:55
    • Rispondi

    Ma non sarebbe il caso di ELIMINARE questo principio della PROPORZIONALITÀ?!
    Fino a quando ci sara il Giudice avrà sempre discrezionalità su come interpretarlo!

    • Davide on 31 ottobre 2015 at 19:58
    • Rispondi

    Ormai il nostro diritto di stare in casa nostra non esiste più….. purtroppo!!!!!

  1. bene a fatto il signore ,in piu lui dovrebbe ewliminare anche i familiaru del ladro ,onde possano generare anbcora dei delinquenti,in piu tutti gli avvo0cati che ne prendono le diufese che con la scusa dei suoi diritti ne traggono bene4ficio infischiandosene dei diritti del malcapitato ,penso porossimamente di andarlo a trovare e portare purtroppo solo la mia solidarieta ,perche sono un povero pensionato altrimenti lo aiuterei lui e tutti glialtri nelle me3desima situazioni

Rispondi