Dic 10

Il Pd boccia l’emendamento di FdI alla legge di stabilità sul bonus assunzioni perché non vuole creare maggiore occupazione

La Commissione Bilancio della Camera boccia l’emendamento di Fratelli d’Italia per legare il Bonus assunzioni previsto dalla Legge di Stabilità 2016 alla maggiore occupazione. Chiedevamo di applicare una semplice regola: destinare fondi a chi crea nuovi posti di lavoro e non a chi licenzia i dipendenti e li riassume con contratti a tutele crescenti. Un principio sacrosanto, che ha raccolto il consenso di molte forze politiche d’opposizione che ringrazio, ma che al Pd non piace. Il bluff della maggioranza sulla riforma del lavoro continua: per loro conta far vedere che i miliardi spesi per il Jobs Act non sono inutili, per noi invece contano gli interessi degli italiani. E il voto di oggi è l’ennesima occasione persa.

Condividi

Rispondi