Mar 24

Non reputo progresso l’islamizzazione dell’Europa. Io sono fiera della mia cultura e delle mie radici

sitogioLe statistiche ci dicono che oggi in Belgio ci sono più musulmani praticanti che cattolici praticanti. Non voglio che l’Italia finisca così. Scandalizzatevi quanto volete, ma io non reputo progresso l’islamizzazione dell’Europa. Sono fiera della mia cultura, delle mie radici greche, romane e cristiane, e non voglio che tutto questo vada perduto.

Condividi

2 comments

    • emax on 28 febbraio 2018 at 17:57
    • Rispondi

    progresso l’islamizzazione???!!! a chi lo ha detto: volevate farmi ridere???
    guardate le nazioni islamizzate che fine hanno fatto.
    poi prendete il cosiddetto “profeta”, confrontate tutte le sue opere (tutte nefaste, non una buona da salvare), e poi decidete se integrare una cultura così retrograda alla nostra – che ha tutt’altre radici – sia una cosa giusta.
    mi fermo qui.

    • emanuel tribbia on 28 febbraio 2018 at 18:01
    • Rispondi

    è chiaro che non mi scandalizzo, sono anzi fiero, come lei e con lei, cara Giorgia, di quello che abbiamo in quanto a radici, e guai se lo si perdesse: sarebbe come perdere noi stessi.
    e poi ricordiamoci insieme che – davanti al Giudice – risponderemo anche di quello che abbiamo saputo conservare “fino alla fine”.

Rispondi