Mar 31

Fratelli d’Italia chiede le dimissioni di Renzi e dell’intero Governo

 

MeloniOgni giorno emerge un nuovo conflitto di interessi di un ministro, ma è l’intero Governo ad essere in perenne conflitto di interessi perché il governo Renzi è il governo delle lobby, delle banche e dei poteri forti. È un Esecutivo che fa gli interessi dei propri amici e dei propri protettori, non quelli del popolo italiano. Come abbiamo fatto con il ministro Boschi con lo scandalo di Banca Etruria, Fratelli d’Italia non chiede le dimissioni del ministro Guidi ma le dimissioni di Renzi e dell’intero Governo.

 

Condividi

3 comments

    • PIERO (grande deluso anche Ex M.5 S.) on 3 aprile 2016 at 19:25
    • Rispondi

    Oramai dobbiamo rassegnarci con questo governo (scritto appositamente con la lettera minuscola) di M…DA (scritto appositamente in maiuscolo per mettere in contrapposizione con la parola precedente). Tutti quelli che lo sostengono con la “fiducia” hanno una fifa paurosa di non esser rimessi nelle liste dal loro che nessun italiano ha mai votato in qualità di presidente e quindi di perdere i loro stramaledetti denari e benefici vari! Si dovrebbero solamente VERGOGNARE, compresi quelli dei (così detti) dem e gli altri di una falsa sinistra che hanno dimenticato (se lo hanno mai saputo) ideologie, idee, ideali sociali e tutto il resto a contorno)!!!

    • PIERO (grande deluso anche Ex M.5 S.) on 3 aprile 2016 at 19:55
    • Rispondi

    Noi, Veri ITALIANI, abbiamo perso la faccia nel mondo intero, non abbiamo più nè alcuna autorità, né autorevolezza; i nostri governanti, con quale legalità non si sa, visto e considerato sia la Sentenza della Corte Costituzionale e sia che il loro capo non è stato votato da alcun consesso Ufficiale (il quale si è preoccupato solo di cambiare e ricambiare maggioranze diverse con quasi tutti i partiti e con “elementi” di ogni genere). Ma non si vergognano di farci trattare non da terzo ma da quarto e quinto mondo in primis dall’Europa, in secundis da un paese come l’India (tanto sono solo due Marò che ci rimettono in tutti i sensi) ed ora dall’Egitto (tanto c’è solo un Morto, un giovane studente) etc. etc. e così via; a loro interessa solo difendere e procacciare interessi per le banche, per i petrolieri e per tutti i loro parenti, amici e conoscenti, in tal guisa aumentano anche i loro !!!

    • Sguotti Massimo on 5 aprile 2016 at 02:46
    • Rispondi

    Giustissime richieste mi permetto pero di ricordare che almeno per i veneti come me, tengono innanzitutto all’ unica soluzione veramente efficace allo sfacelo dilagante, ovverosia l’indipendenza non l’autonomia che comunque puo essere un inizio.
    Quindi altro che dimissioni, la galera ci vuole, ad un associazione a delinquere di stampo insurezzionalista come il partito democratico che ha incoronato il presidente “fonzie-renzi” dittatore italico-romano non votato dal popolo e incoronato da un partito andato al potere con una legge elettorale riconosciuta illegittima che quindi non aveva nessun titolo per eleggere questo emerito BUFFONE burattino delle lobby, mi permetto di chiedere perche’ ancora questa cosa non e’ stata affontata in tribunale.
    come violazione dei diritti fondamentali dei cittadini italiani “diritto al voto”.
    Chiudo segnalando queste mie considerazioni alla sua attenzione e sposando le sue opinioni anche se a mio avviso le richieste sono marginali, ai signori “che pilotano questi ruffiani” va mandato un chiaro messaggio, fine della pacchia il crimine non paga se non con la galera “TASSATIVO !!!”.

Rispondi