Apr 07

Solidarietà alla preside del Liceo Virgilio di Roma: no a zone franche di spaccio nel centro della Capitale

MeloniSolidarietà alla preside del Liceo Virgilio di Roma. Combattere la pseudocultura della droga è un dovere di tutti ma soprattutto dei docenti. Giovani figli di papà spacciavano e sono stati arrestati dagli agenti di Polizia. Alcuni genitori invece di ringraziare hanno partecipato insieme a studenti e teppisti facinorosi al tentativo di linciaggio del dirigente scolastico. Nel centro di Roma non possono esistere zone franche di spaccio. La città tutta deve essere al fianco di chi ha il coraggio di fare il proprio dovere. N.B. Comunque, cari ragazzi drogarsi non è un atto di ribellione: è sintomo di debolezza. Ditelo anche ai vostri genitori che non dovrebbero assecondare queste follie ma dovrebbero darvi una educazione.

Condividi

1 ping

  1. […] la ciliegina sulla torta è il comunicato di Giorgia Meloni che mette in luce come, sulla pelle dei ragazzi e dei genitori del Liceo Virgilio sia iniziata la […]

Rispondi