Apr 22

Un poliziotto rimane senza stipendio per errore. Il Governo Renzi-Alfano umilia le Forze dell’Ordine

 

12294644_10153711578322645_9207032735489898305_nE’ stato persino costretto a cancellare il pranzo che aveva organizzato per la comunione di uno dei suoi tre figli un poliziotto in servizio presso l’Ispettorato di Pubblica Sicurezza a Palazzo Chigi, a cui nel tempo sono stati accreditati erroneamente soldi in più in busta paga. Piccole cifre ogni mese di cui neanche lui si era accorto. L’amministrazione ha pensato bene di riprenderglieli tutti insieme in un mese e sulla busta paga di aprile si è ritrovato accreditato un solo euro.

Ecco come il governo umilia le Forze dell’Ordine: evidentemente a Renzi e Alfano non importa niente di motivare gli uomini che hanno il compito di lavorare per assicurare legalità e sicurezza ai cittadini.

Condividi

Rispondi