Lug 06

Chiediamo fermezza a sindaco Raggi, procedere a sgombero baracche lungo il Tevere

 

1467735584_577bdf970a013Beau Solomon lo studente americano di 19 anni ritrovato cadavere nel Tevere è stato ucciso lungo le banchine del Tevere, in pieno centro a Roma. Purtroppo sono diversi i casi analoghi accaduti nel corso degli anni. Questa è diventata Roma: una città dove ci sono intere zone franche, baraccopoli, accampamenti abusivi, dove chi ci capita magari per errore rischia la vita. Chiederemo al nuovo sindaco di Roma Virginia Raggi la fermezza che i suoi predecessori non hanno avuto e di procedere immediatamente allo sgombero di tutte le baracche lungo il Tevere, se lo farà avrà tutto il sostegno mio e di Fratelli d’Italia in Campidoglio.

Condividi

Rispondi