fbpx

Lug 22

Per i piromani responsabili degli incendi in Sardegna servono pene esemplari e paghino loro i danni

gioAnche quest’anno, purtroppo, i cittadini della Sardegna sono costretti a fronteggiare il problema degli incendi. Le fiamme appiccate da questi criminali bruciano ettari di terra, uccidono tantissimi animali, mettono in ginocchio le aziende e rappresentano un pericolo serio per la sicurezza dei cittadini e degli operatori antifuoco. Mi appello al governo affinché questa piaga sia considerata un problema nazionale: mettere in campo strumenti di contrasto e prevenzione è una priorità. E pene esemplari per questi piromani che devono pagare sino all’ultimo centesimo i danni che fanno. Fratelli d’Italia ha da mesi denunciato, con il Vicesindaco del Comune di Belvì e i suoi dirigenti, il pericolo che il piano antincendi fosse in ritardo e inadeguato e gli amministratori locali lasciati soli. Il Governo faccia chiarezza sulle responsabilità e agisca rapidamente con il pugno di ferro.

Condividi

Rispondi