Set 23

Il no alla mozione di centrodestra sulla legge elettorale conferma che Renzi vuole impegnare il Parlamento in una sceneggiata indegna

tornelliRenzi ha imposto al Parlamento l’Italicum perché credeva che gli avrebbe garantito di vincere sempre e comunque. Ora si è accorto che non è più così e cerca di lavarsene le mani, impegnando il Parlamento per settimane in una sceneggiata indegna alla quale non vogliamo partecipare. Il voto contrario di oggi alla mozione presentata dal centrodestra che chiedeva di modificare la legge elettorale in tempi rapidissimi dopo il referendum ne è la conferma. Evidentemente per Renzi la priorità è continuare a parlare dei problemi interni del Pd e di cose che interessano solo al Palazzo invece di occuparsi delle priorità dell’Italia.
Condividi

Rispondi