fbpx

Dic 31

Poco rispettoso imporre agli italiani un Governo identico a quello bocciato dal referendum

 

Il Presidente Mattarella ci è venuto a raccontare oggi che non è possibile andare subito al voto perché Camera e Senato hanno sistemi elettorali diversi. È un vero peccato che Mattarella se ne sia accorto solo ora e non quando ha firmato l’Italicum, nonostante noi avessimo segnalato il problema.

La verità è che la legge elettorale è un’ottima scusa per chi ha paura del voto popolare e preferisce continuare con i giochi di palazzo. Poco rispettoso per il popolo italiano è stato imporre un Governo identico a quello che gli italiani hanno bocciato con il referendum.

Condividi

1 comment

    • Franco Cordiale on 4 gennaio 2017 at 00:18
    • Rispondi

    Serve un governo dove un FRONTE NAZIONALE abbia gran peso politico. Davanti agli immensi problemi: disoccupazione, immigrazione, terrorismo, sudditanza davanti ad una UE dalla quale molti paesi si vanno svincolando, ripristinando le frontiere. Gli stessi governi renziani vanno piagnucolando che “l’Europa ci lascia soli!” Poverini…Oltre a piagnucolare, che cosa fanno ? Ma tale Fronte va costruito giorno su giorno, pezzo su pezzo. Per quel che mi riguarda, smantellando il castello di menzogne e di ipocrisie chiamato scuola italiana…Ci sarebbe da scrivere un libro. E se queste cose le osserva un ex elettore di sinistra, come il sottoscritto, c’é da credergli.

Rispondi