Apr 21

La restituzione del bonus di 80 euro è un drammatico incubo

Spiacente, sei troppo povero, devi restituire al fisco il bonus degli 80 euro, ridacci 960 euro”. Sembra una macabra barzelletta ma è la drammatica verità.

Iniziano i giorni della dichiarazione dei redditi e molti italiani si ritroveranno a vivere questo incubo. Perché il “bonus Renzi” non solo va restituito da chi nel 2016 ha guadagnato più di 24 mila euro lordi, ma lo dovrà restituire anche chi si è trovato in difficoltà e ha guadagnato meno di 8000 euro nell’arco dell’anno. “Troppo povero per avere diritto al bonus”. Ma secondo questi geni che ci governano, uno che ha guadagnato meno di 8000 euro in tutto il 2016, dove li trova 960 euro da restituire al fisco?.

Condividi

2 comments

  1. A confronto di Renzi, Wanna Marchi era una dilettante !

    • Franco Cordiale on 21 aprile 2017 at 18:52
    • Rispondi

    La logica del buro-cretinismo é un regalo “politicamente corretto”. La scuola italiana ne é l’epicentro.

Rispondi