Mag 05

Il piano ispezioni di Minniti nei centri d’accoglienza non basta. Bisogna approvare ‘taglia business’ FdI e bloccare l’invasione

Un plauso alla Procura di Cosenza e alle Forze dell’Ordine che hanno arrestato i responsabili di due centri d’accoglienza che sfruttavano gli immigrati per lavorare nei campi o come pastori e falsificavano i fogli presenza per ottenere lo stesso i soldi per l’accoglienza.

Ecco la realtà che si nasconde dietro il buonismo della sinistra e del Governo: un business incontrollato che approfitta di masse di disperati per avere manodopera a basso costo. Il piano di ispezioni nei centri d’accoglienza annunciato dal ministro Minniti è utile ma non basta: per fermare questo schifo serve approvare subito in Parlamento la proposta “taglia-business” di Fdi che impone alle coop di rendicontare come spendono i miliardi di euro che ricevono per l’accoglienza e impedire l’invasione della nostra Nazione con un blocco navale al largo della Libia. Basta perdere tempo.

Condividi

Rispondi