«

»

Set 21

Governo Pd esulta per trattato che va contro interessi made in Italy

Domani entrerà in vigore in via provvisoria il Ceta, il trattato di libero scambio Ue-Canada, e il ministro dell’Agricoltura Martina parla di “una grande opportunità”.

Ecco cosa significa avere il Pd a Palazzo Chigi: un Governo che esulta per un trattato-marchetta alle multinazionali e che va contro gli interessi del Made in Italy agroalimentare.

Condividi

3 comments

  1. Crocetti Riccardo

    Cerchiamo di bloccare o ,almeno , di boicottare questo, chiamiamolo così, “trattato”.
    Bisogna , ad ogni modo, cercare di informare il più possibile la popolazione sulle porcate che si stanno facendo contro l’Italia.

  2. Franco Cordiale

    Qui o si fa l’Italia o si muore…non é più una storica frase ad effetto, pronunciata da Garibaldi a Bixio. Distruggere la NAZIONE ITALIANA é l’obiettivo di una manovra a tenaglia: strangolamento economico e finanziario da un lato, cancellando le imprese italiane, e insieme IMMIGRAZIONE SELVAGGIA a dominante ISLAMICA, dall’altro.Lo IUS SOLI completa l’opera. FERMIAMOLI !

  3. Giovanni

    Alla fine come al solito ci sono riusciti

Rispondi