Ott 13

Per FdI priorità è occuparsi banche salvate con soldi contribuenti, italiani hanno diritto di sapere

Ora in Commissione d’inchiesta sulle banche, convocata di prima mattina per decidere la programmazione dei lavori. Per Fratelli d’Italia la priorità della Commissione deve essere quella di occuparsi delle banche salvate dallo Stato con i soldi dei contribuenti.

Vogliamo che siano convocati e auditi gli ex vertici di questi istituti di credito e i responsabili della vigilanza e che sia reso noto l’elenco dei primi cento maggiori debitori insolventi del sistema bancario nazionale. Gli italiani hanno diritto di sapere come sono stati spesi i loro soldi e i risparmiatori truffati pretendono giustizia.

Condividi

Rispondi