Ott 13

“Pollastrella” è termine tipico di maschilismo penoso e ridicolo

 

Stamattina nel corso della trasmissione di Radio 24 condotta da Luca Telese e Oscar Giannino mi è stato chiesto di commentare questo articolo pubblicato da “Il Giornale” che, nel dare le pagelle ai politici dopo l’approvazione del Rosatellum, mi definisce “pollastrella”.

Si possono condividere o non condividere le mie posizioni ma non accetto di essere definita “pollastrella”, termine tipico di un maschilismo penoso e ridicolo che non accetta che in tante circostanze le donne possano essere anche più coraggiose degli uomini.

Condividi

3 comments

    • Floriano Scattolo on 13 ottobre 2017 at 17:21
    • Rispondi

    Brava complimenti Giorgia, colpiti e affondati . Smer…a totale

    • Franco Cordiale on 14 ottobre 2017 at 02:10
    • Rispondi

    Raglio dell’asino, non sale in cielo, insegna il proverbio…

    • silvia toresi on 14 ottobre 2017 at 21:54
    • Rispondi

    giusto, speriamo che gli asini non si offendano!!!!!!!!

Rispondi