Nov 11

Pd e M5s rispondono a emergenza con ius soli e più soldi per immigrati

Ai drammatici dati Istat, secondo i quali in Italia ci sono 4 milioni e 742mila cittadini che vivono in povertà assoluta, si aggiungono quelli di oggi della Caritas che “incorona” Roma capitale della povertà. Il Pd di Gentiloni e il M5S della Raggi, le due facce della sinistra, rispondono a questa emergenza sociale spendendo più soldi per l’accoglienza degli immigrati e con lo ius soli.

Con Fratelli d’Italia al governo le cose cambieranno radicalmente perché noi metteremo gli interessi e bisogni degli italiani prima di tutto e di tutti.

Condividi

1 comment

    • Franco Cordiale on 16 novembre 2017 at 13:12
    • Rispondi

    La sinistra, cioé il PD ed i suoi cortigiani alfaniani, valutano semplicemente il ritorno elettorale degli investimenti finanziari e politici sugli immigrati clandestini. Siccome non pagano con la loro tasca, ma con quella del contribuente italiano, calcolano che il gioco sia conveniente. Meriterebbero di sapere (capisco, sono un po’ sadico) quanti operai e tecnici che votavano comunista, oggi invece votano Lega…meriterebbero di sapere tutta la distanza che li separa dai ceti popolari, quelli che un tempo la sinistra si arrogava di rappresentare. Ma oggi chi rappresentano ? Forse gli abbonati a “La Repubblica” e a “L’Espresso” e le gerarchie vaticane filo-mondialiste e contrarie all’identità ed interesse nazionale italiano. La gente ha capito. E non li voterà mai più.

Rispondi