Dic 21

Vergogna Pd, più sgravi a Coop che assumono i rifugiati

Vergogne di fine legislatura firmate PD: la Commissione Bilancio approva un emendamento alla manovra che concede sgravi alle coop che assumono rifugiati a tempo indeterminato.

È uno schiaffo in faccia ai milioni di disoccupati italiani, è una delle prime porcate della sinistra che cancelleremo quando andremo al Governo.

Condividi

2 comments

    • Crocetti Riccardo on 21 dicembre 2017 at 08:12
    • Rispondi

    Oltre alle suddette porcate di quei maiali del PD, avrei una proposta che non c’entra nulla con il presente articolo : aiutiamo il controllore che è stato licenziato, a causa del solito negro senegalese razzista, che sfoga il suo razzismo sulla nostra gente!

    • Franco Cordiale on 21 dicembre 2017 at 11:09
    • Rispondi

    Venendo proprio a quell’episodio: sembra quasi un simbolo dell’Italia di adesso. Accoglienza a go go, benedetta da Santa Romana Chiesa Cattolica ed Apostolica e dal PD, suo dichiarato “braccio secolare” al posto della vecchia DC. Ma poi chi valuta realmente se i clandestini abbiano la volontà e la reale possibilità di diventare cittadini italiani nel senso vero del termine ? I giovanottoni sbarcati servono come MASSA di manovra, sia di bassa-infima economia, specie criminale, sia come parco buoi ELETTORALE a vantaggio del PD e dei suoi cortigiani, disperanti ormai di contare sul VOTO degli italiani.
    In questo quadro, il mascalzone che vegeta-bivacca-spadroneggia, riunito in branco con altri a lui simili o che delinque apertamente a spese degli indifesi come gli anziani truffati, pestati a sangue e rapinati…questo mascalzone diviene sempre più cosa normale e quotidiana. Ma bisognerà votare, o no ?

Rispondi