Feb 02

Amazon con braccialetto elettronico rende lavoratori schiavi

Amazon brevetta un braccialetto elettronico per controllare i suoi dipendenti. Ecco i risultati della globalizzazione incontrollata: lavoratori ridotti a schiavi e costretti a lavorare come fossero in carcere da aziende multinazionali senza scrupoli. Questo non è il nostro modello di sviluppo, questo non è il modello di società che vogliamo. Difendere il lavoro sarà una priorità di FdI al Governo.

Condividi

2 comments

    • Gianni on 2 febbraio 2018 at 11:13
    • Rispondi

    Ma qualcuno ha informato il governo di questa cosa? Dove sono i sindacati? E’ stata fatta un’interrogazione al governo in proposito?

    • Franco Cordiale on 2 febbraio 2018 at 17:25
    • Rispondi

    Finché si é trattato di tribolare negozianti e piccoli imprenditori con la BUROCRAZIA cavillosa ed imbecille e le tassazioni, i balzelli più esosi, perfino assurdi, costringendo le imprese magari a conduzione familiare a lavorare in perdita prima di chiudere e spesso cariche di debiti, con beni e case finiti alle aste giudiziarie, allora l’azione dello Stato e degli enti locali si é fatta sentire, eccome ! Per non dire di quella dei sindacati. Ma davanti ai grandi padroni dell’economia globalizzata, tutto tace. Mi spiegate perché ? Ce ne ricorderemo il giorno del voto.

Rispondi