Feb 10

Ridicolo corteo contro razzismo

 
Salgono a cinque i nigeriani sospettati dell’omicidio di Pamela, due stavano  scappando. L’autopsia racconta che è stata fatta a pezzi con cura, che è sparito il suo cuore, che il corpo è stato lavato nella candeggina. Ma oggi a Macerata il corteo lo fanno contro il razzismo, non contro gli spacciatori nigeriani. Siete ridicoli.
Condividi

3 comments

    • emanuel on 10 febbraio 2018 at 14:11
    • Rispondi

    Minniti è andato prima dalla famiglia di Pamela o prima da quegli extracomunitari aggrediti dalla sparatoria…? e non è razzismo questo alla ennesima potenza (contro gli italiani)…?

    • Crocetti Riccardo on 10 febbraio 2018 at 16:37
    • Rispondi

    Oltre che carogne, i rossi sono una volgare genia di pagliacci impenitenti.E’ stata massacrata una ragazzina italiana dai razzisti nigeriani e dalla parte di chi si schiera quella merda di Gino Strada ( che io ribattezzerei Vagina da Strada, cioè bagascia da strada , da bassifondi) e di quella bastarda feccia fascista rossa? Con coloro con i quali ci si identifica ,cioè con i boia negri!
    Io trovo gravissimo che vengano accusati di razzismo e fascismo la Lega, Fd’I e Forza Italia.Come elettore mi sento chiamato direttamente in causa. Esigo che si inizi una battaglia giuridica continua, che respinga al mittente tutte queste accuse infamanti e gravissime .Denunciamo questi topi di fogna , sbattiamoli in galera!
    L’unico fascismo presente in Italia dappertutto e in dosi massicce è quello rosso:centri sociali, i pagliacci dell’A.N.P.I.,associazioni e cooperative varie, movimenti e “partiti”.
    A parte i centri sociali, le uniche squadracce che vedo in giro son gli immigrati che spadroneggiano sui treni, sugli autobus, nelle stazioni, nei mercati, nei parchi cittadini, nelle case popolari da cui sbattono fuori gli italiani, che si occupano di crimini a sfondo razziale MIRATI , SELETTIVI come Kabobo e tanti altri ,fino a ‘sti nigeriani di Macerata.
    Non vivo ( per fortuna) a CAPALBIO! Anch’io ho assistito a molti spiacevoli episodi in diverse città d’Italia.
    Concludendo : CHE PAGLIACCIATA QUESTA SBRACATA MANIFESTAZIONE DI MACERATA!

    • Stefano on 10 febbraio 2018 at 17:01
    • Rispondi

    L’ennesimo corteo dove la sinistra da una parte strumentalmente tenta di dare un colore politico al gesto di un insano per ritrovarsi unita in prossimità delle elezioni e dell’altra in maniera ipocrita maschera le proprie evidenti responsabilità nella gestione del fenomeno immigrazione.

Rispondi